Chiama subito: +55 71 4042-2100 (Salvador BA) | +55 71 98831-1858 (wapp) | +55 98 3221-1077 (São Luís MA)
Escolha uma Página
Diritto Pubblico

DIRITTO PUBBLICO

Diritto Civile

DIRITTO CIVILE

Diritto Penale

DIRITTO PENALE

IMPRESA & Business

IMPRESA & BUSINESS

Esecutore Testamentario

BELLA LEX BRASILE, ALLIVIO NELLE DIFFICOLTA’ E ASSISTENZA NELLA SUDDIVISIONE DEI TUOI BENI

Esecutore TestamentarioL’Esecutore Testamentario in Brasile (a Salvador, a Porto Seguro, a Vitoria, a Rio de Janeiro, a Sao Paulo, a Recife, a Fortaleza, a Belem e a Sao Luis, ovunque sia richiesto). In una Nazione estera, come il Brasile, è particolarmente sentita l’esigenza, da parte dei cittadini italiani che ivi vivono, di assicurare ai propri familiari, molto spesso rimasti in Italia, che le attività o i beni acquistati con sforzo e con giusti investimenti durante l’esperienza brasiliana, non cadano in mani sbagliate. In altri termini, tutti noi vogliamo che i nostri beni passino agli eredi nel modo e nelle forme da noi decise durante il corso della vita ed a favore delle persone che realmente ci sono state vicino negli anni di vita (moglie, figli ed altri affini). L’idea che, una volta deceduti, tutto il nostro Patrimonio possa andare perso o ancor peggio illegittimamente usurpato da terzi estranei, certamente non ci fa vivere sonni tranquilli. Tutti noi vorremmo che, una volta deceduti, tutti i nostri beni mobili e immobili, ubicati in Brasile, possano essere ereditati dai nostri cari che vivono in Italia o anche dai nostri cari che vivono in Brasile.

Orbene, per permetterci di realizzare i nostri desideri dopo la morte, è stato istituito dal legislatore italiano e brasiliano la figura dell’Esecutore Testamentario. Tale figura è molto significativa e ricopre ruolo molto interessanti. Si ricorre a tale figura giuridica, nel caso in cui il Testatore voglia essere certo che, dopo il suo decesso, le sue ultime volontà vengano rigidamente rispettate. Tenuto conto della delicatezza del ruolo svolto, la nomina di Esecutore Testamentario deve essere concessa esclusivamente ad una persona fisica di totale fiducia del testatore ed esclusivamente da lui stesso nominato. Sarà l’Esecutore Testamentario (a Salvador, a Porto Seguro, a Vitoria, a Rio de Janeiro, a Sao Paulo, a Recife, a Fortaleza, a Belem e a Sao Luis, ovunque sia richiesto) ad avere il possesso e la gestione di tutta l’eredità in Brasile e/o in Italia e a provvedere all’esecuzione delle ultime volontà del Testatore. Il possesso temporaneo dell’eredità comprende tutti i beni mobili ed i beni immobili presenti in Brasile, oltre a conti correnti bancari, titoli di credito, titoli obbligazionari, portafoglio azionario ed altro. La gestione totale dell’Eredità sarà realizzata da parte dell’Esecutore Testamentario in totale discrezionalità, ma sempre nel rispetto delle regole e delle condizioni stabilite dal Testatore nell’atto di testamento o in atto separato di nomina, redatto prima del decesso.

I compiti dell’Esecutore Testamentario (a Salvador, a Porto Seguro, a Vitoria, a Rio de Janeiro, a Sao Paulo, a Recife, a Fortaleza, a Belem e a Sao Luis, ovunque sia richiesto) possono essere i più variati e possono riguardare qualsiasi attività precedentemente individuata dal Testatore. Si pensi al caso in cui il Testatore abbia disposto che dopo la sua morte l’Esecutore Testamentario debba costituire una Fondazione in Brasile a tutela dei minori orfani; si pensi al caso in cui l’Esecutore Testamentario debba vendere gli immobili del Testatore ed inviare successivamente il ricavato ai figli, che vivono in Italia; si pensi al caso in cui l’Esecutore Testamentario debba conservare l’eredità presente in Brasile sino al compimento del 18° anno di età dei nipotini, che vivono in Italia; si pensi ancora al caso in cui l’Esecutore Testamentario debba amministrare l’azienda di famiglia creata in Brasile sino ad una data prefissata, per poi venderla; insomma, i casi gestiti dall’Esecutore Testamentario possono essere i più vari, ma sempre molto delicati e di grandissima responsabilità.

Considerati i compiti che possono essere demandati dal Testatore all’Esecutore Testamentario, è fondamentale che l’Esecutore, al di là dei limiti legali stabiliti dall’atto di nomina, abbia coscienza del ruolo che ricopre e pertanto si senta eticamente e moralmente responsabile per il suo operato. Al di là di questo, l’Esecutore Testamentario (a Salvador, a Porto Seguro, a Vitoria, a Rio de Janeiro, a Sao Paulo, a Recife, a Fortaleza, a Belem e a Sao Luis, ovunque sia richiesto) dovrà eseguire esattamente ed alla lettera quanto disposto dal Testatore, avendo consapevolezza che l’incarico si concluderà de iure con l’esaurimento delle attività da svolgersi. In virtù di quanto esposto, su richiesta del testatore, GM Bella può ricoprire il ruolo di esecutore testamentario, affinché siano rispettate le ultime volontà del de cuius.

Considerando che tale attività legale si caratterizza per l’ampia o meglio per la totale fiducia del Testatore nei confronti del proprio Legale di fiducia e non per l’ubicazione dello studio, lo studio legale Bella Lex in Brasile (a Salvador, a Porto Seguro, a Vitoria, a Fortaleza, a Sao Luis e a Belem, ovunque sia richiesto) può ricevere gli incarichi da clienti che risiedono in qualsiasi Stato del Brasile. La caratteristica fondamentale di questo tipo di servizio è la professionalità e la riservatezza dell’Avvocato che eseguirà l’incarico di Esecutore Testamentario in Brasile e/o in Italia.

Il servizio reso da Bella Lex, nella persona dell’Avvocato Gianluca Maria Bella (a Salvador, a Porto Seguro, a Vitoria, a Rio de Janeiro, a Sao Paulo, a Recife, a Fortaleza, a Belem e a Sao Luis, ovunque sia richiesto), può comprendere:

Le richieste di questo servizio possono essere inoltrate da qualsiasi Regione del Brasile. Per maggiori informazioni, contatta gratuitamente Bella Lex tramite il nostro MODULO DI CONTATTO